ilposturologo.it

 
 
 


L’offerta terapeutica in posturologia è varia:



      
   



  1. Manipolazioni e terapie manuali


Come nella chiropratica, nell’osteopatia o nella medicina manuale di Maigne.



  1. Plantari


  1. 1. Tradizionali o meccanici (quelli fatti su calco di gesso o di schiuma); 


  1. 2. Propriocettivi (tramite dei piccoli spessori sotto la pianta del piede stimolano cambiamenti nella postura);


  1. 3. Energetici, che lavorano riequilibrando la postura da un punto di vista energetico (e non sappiamo ancora bene come funzionino...);


4.  Ibridi (tutte o alcune delle caratteristiche precedenti, insieme).



  1. Esercizi


Esistono molte scuole di “ginnastica posturale”;

nella nostra esperienza alcune portano a risultati più concreti e duraturi di altre.



  1. Macchinari: dovrebbero  stimolare  il   nostro  sistema posturale con le forme di energia più disparate (campi  magnetici, stimoli elettrici, luci  colorate, stimoli  che dovrebbero  lavorare sui livelli energetici degli elettroni degli atomi nel nostro corpo...). Alcuni hanno alle spalle serie ricerche scientifiche, altri un pò meno...



  1. Lavoro psicologico:


Con la PsicoNeuroEndocrinoImmunologia stiamo iniziando a capire le connessioni tra la psiche e il corpo anche da un punto di vista biologico.







Starà allo specialista, dopo essere giunto ad una diagnosi, scegliere di volta in volta la terapia più adatta, anche in base alle evidenze scientifiche e alle patologie concomitanti del paziente.



Home